Il percorso progettuale e costruttivo

Le sculture luminose di Andrea Olivazzo sono oggetti di arredamento unici che nascono per creare in abitazioni, uffici ed alberghi dei suggestivi giochi di luce e riflessi.

L‘architetto si occupa interamente della progettazione e creazione partendo da un’idea schizzata manualmente.

Infatti, è su grandi fogli bianchi da disegno ed una semplice matita, che nascono inizialmente gli schizzi dell'opera, abilmente disegnati, che costituiranno poi il lavoro centrale di ideazione e progettazione.

Successivamente, concordata con il cliente la forma da realizzare, l’artista procede nella definizione della struttura tecnica portante ed elettrica della scultura. In questa fase il supporto progettuale è digitalizzato e fa uso di programmi di disegno virtuale meccanico per ottenere componentistiche perfette ed efficienti.

L’artista infine si occupa quindi personalmente della costruzione manuale delle opere scultoree modellando con cura, precisione ed equilibrio le lamiere di alluminio anodizzato, cuore delle sue lampade.

Si tratta, dunque, di pezzi unici che nascono dall’incontro dell’esigenza del cliente con la creatività e fantasia dell’architetto-scultore; lampade irripetibili, uniche e cariche di fascino e pregio.

L'ARTISTA

Andrea Olivazzo

Andrea Olivazzo nasce a Torino e si forma
artisticamente tra l'Italia e la Francia
Scopri di più >>

IL PROGETTO

Il Progetto

Dalla progettazione schizzata a mano
fino alla struttura tecnica e costruttiva della scultura.
Scopri di più >>

I MATERIALI

I Materiali

Materiali naturali per realizzare
pezzi unici carichi di fascino e pregio.
Scopri di più >>